Get Mystery Box with random crypto!

L' universo della poesia! "❤️"

Logo of telegram channel amorepoesia — L' universo della poesia! "❤️" L
Logo of telegram channel amorepoesia — L' universo della poesia! "❤️"
Channel address: @amorepoesia
Categories: Literature
Language: English
Subscribers: 9.05K
Description from channel

Se volete pubblicare una vostra poesia!
📌 @Leggendo_bot
✔Membro di
@networklamusa
@CanaliCulturali
💢GRUPPI COLLEGATI
- SALOTTO CREATIVO
https://t.me/ V9seSm5Y
- SALOTTO LETTERARIO
@salottoletterario

Ratings & Reviews

1.50

2 reviews

Reviews can be left only by registered users. All reviews are moderated by admins.

5 stars

0

4 stars

0

3 stars

0

2 stars

1

1 stars

1


The latest Messages

2022-03-02 22:45:04
I CANALI PIÙ SEGUITI DI TELEGRAM
333 views19:45
Open / Comment
2022-03-02 17:45:03 #inviatodavoi

Chiedi a una donna

Chiedi a una donna, una donna qualsiasi...
Cos'è l'amore.
Lei ti risponderà :
" è un ciclone, quando arriva sei travolto dal suo impeto, non ragioni, ti si piazza davanti, non vedi altro...poi si trasforma, diventa compagno di vita....ti chiede di prendersi cura di lui, perché, come un fiore, se non lo annaffi ogni mattina, perderà vigore, colore, le foglie, i petali...e solo un legno secco ti rimarrà in mano...
Chiedi a una donna, una donna qualsiasi:
Parlami dei tuoi figli.
E lei ti risponderà :
Sono venuti al mondo attraverso me, dopo settimane di sussurri d'amore con loro..
Non c'è cosa più bella, nulla vale la pena, nulla lo eguaglia....
Dopo il parto, molte diranno "mai più"....ma dura un battito d'ali, il
pensiero...tanto forte è il desiderio...
Chiedi a una donna, una donna qualsiasi.
Cos'è il dolore
E lei ti risponderà :
È uno dei nomi della vita,
Gioia, dolore, felicità, delusione..
La vita a molti nomi, e li devi provare tutti...alcuni li puoi scegliere, altri ti verranno sussurrati nell'orecchio, ti piaccia o no....
Dove puoi scegliere, grida l'amore, la passione, la gioia, la felicità, il trasporto, il desiderio, la carne, il silenzio, la dolcezza...dove sarà la vita a sussurrarti, siediti e stringiti forte, la tempesta, che travolgerà ogni tuo respiro, prima o poi, si plachera'.....anche se non dentro di te...
Chiedi a una donna, una donna qualsiasi
Chiedile tutto....
Lei ti risponderà..

Aldo Luigi C.

#autoriemergenti #spazionuoviautori #poesiacontemporanea #pensierieparole
601 views14:45
Open / Comment
2022-03-01 17:11:57 Il 1º marzo del 1938 moriva a Gardone Riviera, Gabriele D’Annunzio
    
"Voglio un amore doloroso, lento,
che lento sia come una lenta morte,
e senza fine (voglio che più forte
sie della morte) e senza mutamento.
Voglio che senza tregua in un tormento
occulto sien le nostre anime assorte;
e un mare sia presso a le nostre porte,
solo, che pianga in un silenzio intento.
Voglio che sia la torre alta granito,
ed alta sia così che nel sereno
sembri attingere il grande astro polare.
Voglio un letto di porpora, e trovare
in quell’ombra giacendo su quel seno,
come in fondo a un sepolcro, l’Infinito."


Gabriele D’Annunzio viene riconosciuto come uno dei poeti, drammaturgo, personaggio e scrittore italiano più importante di sempre e vero  simbolo del decadentismo.

Fu un vero simbolo della prima guerra mondiale e della seconda, personaggio discusso nella politica che fu anche per un periodo a fianco a Benito Mussolini, ma contrario da sempre alla figura di Adolf Hitler. Per un periodo fu a fianco della nota attrice Eleonora Duse.

#accaddeoggi #poesiacontemporanea #poesiaitaliana
386 views14:11
Open / Comment
2022-02-28 22:00:15
306 views19:00
Open / Comment
2022-02-28 13:00:08 ⁣⁣@lamusanetwork presenta...

UNIVERSO POESIA
IO LEGGO
ENGLISH CHANNEL
POESIA
BIBLIOTECHE
TEMPIO DEL PENSIERO



SESSO, ARTE E TAVERNELLO
LO GROTTESCO MEDIOEVO
ARTE



PIECE OF RUSSIA
BALCANI E DINTORNI



MONDO FILOSOFIA
IL TUO ZEN
MEDITANDO
AMORE E RESILIENZA
SACRUS IGNEM



NOTIZIE ASTRONAUTICHE
MONDO MARVEL
ORTO BIOLOGICO
ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE
RICICLO
CRESCITA PERSONALE
CRESCITA EMOTIVA
SCACCHI
BIOETICA E DIRITTI UMANI



OGGI AL CINEMA
ALDO, GIOVANNI E GIACOMO

...e tanto altro ancora...
528 views10:00
Open / Comment
2022-02-27 22:32:01 Non è domenica senza i nostri migliori canali! Scoprili tutti  
269 views19:32
Open / Comment
2022-02-26 22:30:04
INSIEME...CANALI CULTURALI
36 views19:30
Open / Comment
2022-02-26 15:47:21 L' universo della poesia! " " pinned a photo
12:47
Open / Comment
2022-02-26 15:47:05 ⁣#inviatodavoi

LETTERA APERTA ALLA GUERRA

Ladra, Guerra.
tu Non hai Nulla. Non sei
nulla.
tu che hai Paura dell’Intelligenza,
tu che Temi le Parole di Conforto.
Sempre tu, che hai Paura della Risata
di un bambino, dell’Amicizia.
Della Solidarietà.

Ladra Guerra,
che Sai solo Togliere.
Che Scappi
davanti a un Viso sofferente
che chiede Aiuto.
Che fingi di non Sentire le Urla,
e ci “Passi Sopra” in
Tranquillità.

Sì, Guerra, proprio tu
che Sputi in Faccia ad un Sorriso,
che non ti Supisci Mai,
che non ti Meravigli, Ma che Fai stupire e
meravigliare gli Altri, quando ci sei.
Non hai nulla. Verso te la gente Giusta
volta la faccia. Perché la gente giusta
e Tu, siete
Incompatibili.

Ladra Guerra,
ladra di Allegria
ladra di Sorrisi
di Risate, di Affetto.

Ladra di Vita.

Non meriti parole,
nemmeno una lettera.
Sarebbe solo Spazio per darti Forma,
e tu, guerra, FORMA NON CE L’HAI.


Andrea Gabossi

#pensierieparole #autoriemergenti #spazionuoviautori #poesiacontemporanea
464 views12:47
Open / Comment
2022-02-26 12:33:17
anni dalla nascita di Victor Hugo (Besançon, 26 febbraio 1802 – Parigi, 22 maggio 1885)
È stato uno scrittore, poeta, drammaturgo considerato il padre del Romanticismo in Francia .
Tra i principali teorici ed esponenti principali del romanticismo, seppe tenersi lontano dai modelli malinconici e solitari che caratterizzavano i poeti del tempo riuscendo ad accettare le vicissitudini non sempre felici della sua per farne esperienza esistenziale e cogliere i valori e le sfumature dell'animo umano.

"La vita è il fiore per il quale l’amore è il miele"
283 views09:33
Open / Comment
2022-02-25 22:31:00 MIGLIORI CANALI TELEGRAM  
512 views19:31
Open / Comment
2022-02-25 18:05:33   LA FENICE NETWORK
Vi presenta una selezione dei suoi canali

Eros & Fun

Filosofia

Torte & Dolci

☤ Medicina & Benessere

Pensieri In Gif

CiboSalute

Meme Alternativi

Landscapes

Assaggi Divini

4 & 4orto

Amo Roma

Pastry & Love

Crazy Wheels

Film

Animals

Marvel Pics

Ricette Stellate

Unisciti al progetto e dai visibilità al tuo canale
62 views15:05
Open / Comment
2022-02-25 16:23:57 #inviatadavoi

Guerra e ancora guerra.
Per la legge del più forte
Per lubrificare l'ingente economia bellica
Per spostare l'attenzione
Per fare finta di non sapere
Per dimenticare facilmente
Siamo noi impotenti
Siamo noi che possiamo cambiare
Finché ci sono più soldi per le forze armate
Finché non si cambia giro
Saremo increduli
Saremo depistati dalle informazioni
Per il piacere di pochi
No alla guerra sempre


Eros Rovoletto

#pensierieparole
283 views13:23
Open / Comment
2022-02-24 22:31:18 Goditi solo il Meglio di Telegram  
346 views19:31
Open / Comment
2022-02-24 16:39:24
#inviatodavoi

Andrea Gabossi
PROFILO IG @piccolepoesie_andreag

#pensierieparole #autoriemergenti
582 views13:39
Open / Comment
2022-02-23 22:45:11
I CANALI PIÙ SEGUITI DI TELEGRAM
261 views19:45
Open / Comment
2022-02-23 13:10:51 "L’amore, quando si rivela,
Non si sa rivelare.
Sa bene guardare lei,
Ma non le sa parlare.
Chi vuol dire quel che sente
Non sa quel che deve dire.
Parla: sembra mentire…
Tace: sembra dimenticare…
Ah, ma se lei indovinasse,
Se potesse udire lo sguardo,
E se uno sguardo le bastasse
Per sapere che stanno amandola!
Ma chi sente molto, tace;
Chi vuol dire quello che sente
Resta senz’anima né parola,
Resta solo, completamente!
Ma se questo potesse raccontarle
Quel che non oso raccontarle,
Non dovrò più parlarle,
Perché le sto parlando…"


Fernando Pessoa

#poesiacontemporanea #poesiadamore
682 views10:10
Open / Comment
2022-02-21 22:00:05
454 views19:00
Open / Comment
2022-02-20 22:31:12 Non è domenica senza i nostri migliori canali! Scoprili tutti  
297 views19:31
Open / Comment
2022-02-20 19:32:17 #inviatodavoi

Le Domeniche dagli altri giorni
son diverse, non sono tutte uguali
me c’è in ciascuna
un “Fondo Inconfondibile”
di Festa e di Famiglia, della
settimana che Finirà.

Andrea Gabossi

#poesiabreve #pensierieparole
206 views16:32
Open / Comment
2022-02-20 18:13:36 -Allora cosa faremo?
-L’amore.
-Davvero?
-Sí
-Perfetto, allora mi spoglio.
-E perché ti togli i vestiti?
-Per fare l’amore.
-E chi ti ha detto che devi spogliarti per fare l’amore?
-Che io sappia, si fa così.
-No, quello non è amore, quello è possesso.
-Non capisco, e come si fa?
-Lasciati addosso i vestiti e parliamo fino a stancarci, fino a provare a decifrarci, fino a conoscere tutto a memoria, fino a scoprire i nostri segreti più profondi, fino a scioglierci solo guardandoci, fino a quando questi occhi si stanchino e mi obblighino a dormire.
-E proverai a tenerli ancora aperti?
-Sí, solo per vederti.


Charles Bukowski

#poesiacontemporanea #poesiadamore
407 views15:13
Open / Comment
2022-02-19 22:30:13
INSIEME...CANALI CULTURALI
183 views19:30
Open / Comment
2022-02-19 12:54:34 La chiave c’era e non c’è più.
Come entreremo in casa?
Qualcuno la potrà trovare,
la guarderà – per farne cosa?
Camminando la rigira su e giù
come un ferro da buttare.

Ma se lo stesso accadesse
all’amore che io provo per te,
non solo a noi, al mondo intero
questo amore mancherebbe.
Sollevato nell’altrui mano
non aprirà nessuna casa
e sarà solo una forma
e che ruggine la roda.

Non da carte, astri o grido di pavone
è tratta questa predizione.


Wislawa Szymborska, "La Chiave"

#poesiacontemporanea
584 views09:54
Open / Comment
2022-02-18 22:31:13 MIGLIORI CANALI TELEGRAM  
305 views19:31
Open / Comment
2022-02-17 22:30:44 Goditi solo il Meglio di Telegram  
282 views19:30
Open / Comment
2022-02-17 15:19:45 ⁣#accaddeoggi

Il 17 febbraio del 1865 moriva a Parigi, Heinrich Heine

"Scuote gli alberi il vento d’autunno,
nella notte umida e gelida;
avvolto nel mio grigio mantello,
cavalco tutto solo nel bosco.
Mentre cavalco, io vedo in frotta
cavalcare con me i miei pensieri;
come il vento mi portan leggeri
a casa della mia diletta.
I cani abbaiano e la servitù
accorre con le fiaccole in mano;
salgo con furia su per le scale
facendo risuonar gli speroni.

La sala splendida degli arazzi,
è pervasa di aromi e calore,
lì m’attende il dolce mio amore…
mi precipito tra le sue braccia.
Il vento mormora tra’ l fogliame,
e si sente la quercia parlare:
«Cosa vuoi, folle cavaliere,
con questo tuo folle sognare ?
».

Heinrich Heine è stato un poeta tedesco. Viene riconosciuto come uno dei scrittori tedeschi più importanti dell’800 del romanticismo e di tutti i tempi. Il poeta soffrì per gran parte della sua vita da crisi depressive, con le quali avrà grande difficoltà a difendersi nella classe politico letteraria. In futuro molti appassionati dell’epoca romantica presero spunto da heine, in particolare fu sua grande sua estimatrice la principessa Sissi.

#poesiacontemporanea #pensierieparole #appunti
335 views12:19
Open / Comment
2022-02-16 22:45:07
I CANALI PIÙ SEGUITI DI TELEGRAM
589 views19:45
Open / Comment
2022-02-16 11:48:36 #accaddeoggi

Il 16 febbraio del 1907 moriva a Bologna, Giosuè Carducci

"Te, certo, te, quando la veglia bruna
Lenti adduceva i sogni a la tua culla,
Te certo riguardò la bianca luna,
Bianca fanciulla.

A te scese la dea ne la sua stanca
Serenitade e con i freddi baci
China al tuo viso – O fanciulletta bianca,
Disse – mi piaci.

E al fatal guardo, ove or s’annega e perde
L’anima mia, piovea lene il gentile
Tremolar del suo lume entro una verde
Notte d’aprile.

Ti deponea tra i labbri la querela
De l’usignuolo al frondeggiante maggio,
Quando la selva odora e argentea vela
Nube il suo raggio;

E del languor niveo fulgente, ond’ella
Ride a l’Aurora da le rosee braccia,
Ti diffondeva la persona bella,
La bella faccia:

Onde a’ cari occhi tuoi, dal cui profondo
Tutto lampeggia quel che ama e piace,
Nel roseo tempo che sorride il mondo
Io chiesi pace:

Pace al tuo riso, ove fiorisce pura
La voluttà che nel mio spirto dorme,
E che promesso m’ha l’alma natura
Per mille forme.

Ahi, ma la tua marmorëa bellezza
Mi sugge l’alma, e il senso de la vita
M’annebbia; e pur ne libo una dolcezza
Strana, infinita:

Com’uom che va sotto la luna estiva
Tra verdi susurranti alberi al piano;
Che in fantastica luce arde la riva
Presso e lontano,

Ed ei sente un desio d’ignoti amori
Una lenta dolcezza al cuor gravare,
E perdersi vorria tra i muti albori
E dileguare."


Giosuè Carducci è stato un poeta, scrittore, critico letterario e accademico italiano. Viene riconosciuto come uno dei scrittori e poeti italiani più importanti di sempre, e vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1906. Fu contemporaneo di un altro grande poeta dell’epoca, Giovanni Pascoli, che un grande segno per la poetico ottocentesca e nel futuro letterario. Da le sue opere poetiche più importanti ricordiamo: Odi barbariche, Rime e ritmi, Rime nuove, Juvenilia, Giambi ed epodi, Della «Canzone di Legnano», A Satana, Ceneri e faville.

#poesiaitaliana #poesiacontemporanea #appunti
122 views08:48
Open / Comment
2022-02-15 13:00:04 ⁣@lamusanetwork presenta...

UNIVERSO POESIA
IO LEGGO
ENGLISH CHANNEL
POESIA
BIBLIOTECHE
TEMPIO DEL PENSIERO



SESSO, ARTE E TAVERNELLO
LO GROTTESCO MEDIOEVO
ARTE



MONDO FILOSOFIA
IL TUO ZEN
MEDITANDO
AMORE E RESILIENZA
SACRUS IGNEM
MAGAZINE CULTURALE



NOTIZIE ASTRONAUTICHE
MONDO MARVEL
ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE
RICICLO
CRESCITA PERSONALE
CRESCITA EMOTIVA
SCACCHI
CRESCITA EMOTIVA



UNIVERSO CANINO
BIOETICA E DIRITTI UMANI



OGGI AL CINEMA
ALDO, GIOVANNI E GIACOMO

...e tanto altro ancora...
367 views10:00
Open / Comment
2022-02-15 12:43:00 L’amore, quando si rivela,
Non si sa rivelare.
Sa bene guardare lei,
Ma non le sa parlare.
Chi vuol dire quel che sente
Non sa quel che deve dire.
Parla: sembra mentire…
Tace: sembra dimenticare…
Ah, ma se lei indovinasse,
Se potesse udire lo sguardo,
E se uno sguardo le bastasse
Per sapere che stanno amandola!
Ma chi sente molto, tace;
Chi vuol dire quello che sente
Resta senz’anima né parola,
Resta solo, completamente!
Ma se questo potesse raccontarle
Quel che non oso raccontarle,
Non dovrò più parlarle,
Perché le sto parlando…

Fernando Pessoa

#poesiacontemporanea #poesiabreve #poesiadamore
409 views09:43
Open / Comment